15TH NOVEMBER 2016

LITERALLY “PICCOLE ORECCHIE”

LETTERALMENTE “PICCOLE ORECCHIE”


Few months has passed since I moved back to Italy. It has been a rough time. Moving from a country to another is not for the faint of heart. I must say that I am still getting used to few things I forgot about this country. While I was watching today´s news on tv, I heard about a great idea that Italian people are having nowdays, something that I saw many times already in Finland: The Restaurant Day, basically everyone can set a restaurant at their own houses.  I instantly thought that once I used to have this website and some posts which I left behind, and some of them where about cooking. 

Many of you probably remember those times cooking with your grandma, having fun, getting dirty and angry at times because she was too good… I wanted to try on my own to do what I have been doing with my Italian grandma when I was little. She is not doing too well lately and I have been too far from her these last years, I wish she could read this. So this is for you grandma!

Homemade Roots

Handmade Orecchiette from Apulia.

400 gr re-milled durum wheat semolina (or normal Durum)

Water

Salt to taste

400 gr Broccoli

1 garlic clove

Fresh chili

olive oil

On a wood surface or a pastry board (I used my dinign table), form a volcano made of wheat and pour some water and a little salt on the middle. Start to knead until you got a smooth and soft dough. Let it rest for 15 minutes. Make circular thin snakes of 1 cm diameter. Cut it in small pieces of 1 cm each. With a round knife tip dragg the pieces on the table until you get a shell-like and with the tip of your thumb revers it upside down to get the typical shape of orecchiette. Cover them with a cloth for an hour at least (until a full day).

Make the water boil and salt it. Pour the broccoli, previously washed and cut. After approx. 15 minutes, when the broccoli will be ready throw them into a frying pan with a garclic clove and some fresh chili. Let cook orecchiette in the same water you previously used for the broccoli for 5 minutes (if you let them rest previously for an hour, the more you let rest orecchiette, the more you will need to cook them). Toss the orecchiette together with broccoli in the frying pan for a minute and Voilá. Buon Appetito!

Orecchiette

Sono passati alcuni mesi da quando mi sono ritrasferita in Italia. Ci sono stati periodi molto difficili. Traslocare da un paese all’altro non è per deboli di cuore. Devo dire che sto ancora cercando di abituarmi a cose che avevo completamente rimosso dalla mente. Mentre ascoltavo le notizie del giorno, sono venuta a conoscenza di una bellissima idea che stanno avendo gli Italiani, qualcosa a cui ho assistito tantissime volte in Finlandia: La giornata del Ristorante, giornata in cui si puó istituire il proprio ristorante anche a casa propria. Mi sono ricordata di questo sito e alcuni post che mi ero lasciata dietro, e alcuni di essi trattavano di cucina.

orecchiette

Molti di voi sicuramente si ricordano dei tempi trascorsi con le proprie nonne a cucinare, divertendosi, sporcandosi e a volte arrabbiandosi perché lei era troppo brava… Ho voluto provare da sola ció che un tempo facevo con la mia nonna Italiana quando ero piccola. Purtroppo non é in grandissima forma recentemente e le sono stata lotanissima questi anni passati, mi piacerebbe potesse leggere questo post. Questo é per te nonna!

Handmade Orecchiette Pugliesi.

400 gr Semola Rimacinata di Grano Duro a Pietra

Acqua q.b

Sale q.b.

400 gr Broccoli

1 spiccho d’aglio

peperoncino fresco

filo d’olio

Su di un piano in legno (io ho usato il mio tavolo da pranzo), creare un vulcano di farina e gettarci un pochino di acqua tiepida e un pizzico di sale, inziare ad impastare finché non avrete un impasto liscio e morbido. Lasciarlo riposare per un quarto d’ora. Creare dei serpentelli di 1 cm di diametro. Tagliare tanti piccoli pezzettini di 1 cm l’uno. Con l’aiuto di un coltello curvo trascinare ogni pezzettino in modo da dargli una forma a conchiglia, con il pollice rovesciarla all’indietro per ottenere la forma tipica delle orecchiette. Coprirle con un panno e lasciarle riposare almeno un oretta (fino ad un giorno intero).

Portare a bollore l’acqua e salarla. Versare i broccoli, lavati e tagliati in precedenza. Dopo ca. 15 min saranno belli mordibi da versare in padella con aglio e peperoncino soffritti. Nell’acqua di cottura dei broccoli versare le orecchiette. Se hanno riposato per un’ora allora il tempo di cottura sará di 5 minuti, piú si seccano piú lungo sará il tempo di cottura. Far saltare le orecchiette in padella con i broccoli per un minuto e voilá.

Buon Appetito.

“Long way from home” – The Lumineers